Modena, tassa di soggiorno sospesa


Tassa di soggiorno solamente sospesa a Modena. Nei primi 8 mesi del 2012 in città gli arrivi in città da parte di turisti e di persone che soggiornano per lavoro è calato del 19% circa.

Il dato è desumibile da quelli disponibili sul sito della provincia.

Difficile un’analisi puntuale e dettagliata di quello che può essere successo. Crisi? Terremoto? Probabilmente entrambe ma non si può esserne certi. I dati della provincia ad ora arrivano solo ad agosto e non c’è modo di averli divisi per mese. I dati dei primi 5 mesi sono in linea con quelli dell’anno precedente o il calo era già visibile? Per saperlo lo sapremo, ma solo il prossimo anno, quando verranno divulgati i dati mensili.

Boschini afferma che la tassa è congelata “per altri sei mesi, «in attesa di poter fare una valutazione più attenta dei flussi turistici». Ok. Tra sei mesi si potrà fare un’analisi mese per mese del 2012 perché nel frattempo la provincia sarà riuscita a divulgare i dati completi. Ma si può prendere una decisione sulla tassa di soggiorno che tenga conto dei flussi turistici dell’anno precedente e non degli ultimi 6 mesi? Perché quei dati, se tutto continua come adesso, semplicemente non saranno disponibili.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *