Video turistico il marketing fatto dai turisti e dagli operatori: Frignano Film Festival



C’è un modo semplice di fare le cose: farle.
Poi esiste un modo difficile di fare le cose: parlarne.
So tratta di una ovvia semplificazione ma riflette comunque bene una certa dimensione della realtà turistica locale e nazionale.
Con l’iniziativa Frignano Film Festival ci proponiamo di incentivare ancora di più quel modo semplice di fare le cose a cui abbiamo accennato.
Ci rivolgiamo direttamente ai turisti che si recano abitualmente in appennino, anche a chi attraversa l’appennino per recarsi in un altro luogo, agli operatori che in appennino vivono e lavorano come gestori di strutture turistiche di realizzare dei semplici video e di partecipare alla rassegna contest Frignano Film Festival.

I video possono riguardare qualsiasi aspetto del territorio, essere realizzati come brevi documentari oppure come video racconti, essere semplicemente il racconto della propria esperienza di qualche giorno di vacanza passato in appennino.

I video per partecipare al Frignano Film Festival possono essere realizzati direttamente dai turisti che già realizzano svariate video riprese per poi condividerle su Youtube.

Tutti quanti ormai siamo dotati si una videocamera digitale e ormai anche il modello più amatoriale consente di ottenere dei buoni risultati soprattutto se abbiamo in mente di provare a realizzare un prodotto finito e non una semplice ripresa. Lo possiamo fare sicuramente.  In altri post abbiamo già trattato altri aspetti dell’iniziativa. Ricordiamo soltanto che la partecipazione è completamente gratuita, ci si iscrive inviando semplicemente una email a frignanofilmfestival@gmail.com 
con i propri dati completi, il titolo del video e una sintetica descrizione dell’argomento.

Ovviamente possono partecipare non solo i turisti, ma sono invitati ad attivarsi anche gli operatori turistici, i gestori delle strutture alberghiere.
Operatori turistici e albergatori devono rendersi conto che un video, anche realizzato con attrezzature amatoriali, caricato su Youtube e in generale condiviso su internet, sui social media … può essere un ottimo strumento di promozione del territorio e quindi anche dei loro alberghi, agriturismo, locande, ecc.

Anche gli operatori turistici,  i gestori degli agriturismo possono realizzare un video sulla loro attività, sulla loro struttura cercando di raccontare qualcosa di particolare.
Sicuramente gli operatori turistici, gli albergatori … possono invitare e aiutare i loro clienti a farlo. Possono parlare di questa iniziativa invitando e fornendo informazioni ai turisti.

La rassegna concorso  si svolge prima online, è già iniziata e dura fino ai primi di ottobre.
La conclusione sarà offline, a Lama Mocogno il 20 e 21 ottobre 2012, con una due giorni di proiezione no-stop dei video che saranno selezionati. 

Tutti i video partecipanti avranno in ogni caso massima diffusione attraverso i canali distributivi di Turismo Come.

Per ogni informazione scrivere a  frignanofilmfestival@gmail.com 

 

Support independent publishing: Buy this e-book on Lulu.




Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *